summer school

Scuola estiva internazionale in Studi manzoniani

 


Milano

XI edizione


Formazione continua

STUDI UMANISTICI, ARCHEOLOGIA E BENI CULTURALI

È il «guazzabuglio del cuore dell’uomo» (Promessi sposi), il focus fondamentale di gran parte dell’opera di Manzoni. Gli affetti, le ingiustizie, la guerra, la carestia, la peste… Un caleidoscopio di realtà che l’uomo con il suo guazzabuglio interiore cerca di vivere e di capire, nel «desiderio di conoscere quello che è realmente, e di vedere più che si può in noi e nel nostro destino su questa terra» (Lettera a Gaetano Giudici).

Un'indagine attuale più che mai, il valore dell'opera e della figura di Alessando Manzoni oggi, nell'anno del 150° anniversario della sua scomparsa.

La scuola estiva offre spunti di riflessione e approfondimento sulla vita, le opere e il pensiero del grande autore, attraverso le voci di studiosi italiani e internazionali e il coinvolgimento e la partecipazione attiva dei corsisti.

Obiettivi

Proporre alcune delle ultime ricerche universitarie sull’opera letteraria manzoniana, al fine di conoscere maggiormente il grande autore e di creare una comunità dove sarà possibile sperimentare quello «studiare insieme» che lo stesso Manzoni indicava come il modo migliore per arrivare al vero.

La frequenza al corso consentirà di arricchire il proprio bagaglio culturale e professionale con nuove conoscenze e competenze.

Conoscenze:

  • Opere e pensiero di Alessandro Manzoni
  • Linguaggio e stile manzoniani
  • Contesto culturale europeo in cui Manzoni si inserisce dialetticamente

Competenze:

  • Saper avvicinare un testo in una dimensione diacronica
  • Saper accostare un'opera in un'ottica pluridisciplinare, legata a fonti e contesti
  • Essere in grado di muoversi con i principali strumenti critici e bibliografici

Programma


Milano, 10 - 13 luglio 2023

10 luglio
Duccio Tongiorgi
Il 'tempo delle corbellerie': filigrane della Rivoluzione tra Spartaco e romanzo

11 luglio
Irene Gambacorti
Manzoni epistolografo: la lettera-saggio

 Corrado Viola
Citare (e non) nei Promessi sposi. Storia e invenzione

12 luglio
Clara Leri
Manzoni e Gadda. Il racconto italiano di ignoto del Novecento

Visita al Museo Manzoni di Lecco

13 luglio
Giuseppe Langella
"A peste, fame et bello, libera nos Domine". La "Storia milanese del secolo XVII" e i cavalieri dell'apocalisse

Punti di forza

L'alta qualità scientifica dei docenti; la possibilità di un dibattito critico e la proposta di ricadute didattiche innovative

L'opportunità di ampliare la propria rete personale e professionale

L’Attestato di partecipazione e l'Open Badge per facilitare la visibilità delle competenze acquisite, rilasciati da Università Cattolica del Sacro Cuore

Info point

Per chi

Studenti, laureati, dottorandi, dottori di ricerca, docenti di letteratura italiana, studiosi di cultura italiana, amanti della cultura italiana

Quando e dove

Dal 10 al 13 luglio 2023, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano


Iscrizioni entro il 4 luglio 2023

Quanto

€ 350,00 (+ iva ): quota base
€ 315,00 (+ iva): quota agevolata per: iscritti ai Servizi Premium Community Alumni Università Cattolica; studenti di altri Atenei; chi ha già frequentato un’edizione di questa Scuola estiva
€ 190,00 (+ iva): quota agevolata per gli studenti iscritti all’Università Cattolica
Finanziabile con la Carta del Docente

Corpo docente

DIREZIONE SCIENTIFICA

Pierantonio Frare
Università Cattolica del Sacro Cuore

COORDINAMENTO DIDATTICO
Simona Lomolino
Università Cattolica del Sacro Cuore

DOCENTI

Clara Leri
Università degli Studi di Torino
Irene Gambacorti
Università degli Studi di Firenze
Giuseppe Langella
Università Cattolica del Sacro Cuore
Duccio Tongiorgi
Università degli Studi di Genova
Corrado Viola
Università degli Studi di Verona

Partner

Centro Nazionale Studi Manzoniani

Informazioni

Formazione Permanente
Università Cattolica del Sacro Cuore
Via Carducci 30 - Milano
Tel. +39 02 7234 5718

renata.dellafiori@unicatt.it

Simona.lomolino@unicatt.it

formazionecontinua.unicatt.it

ISCRIVITI