summer school

Scuola estiva internazionale in Studi danteschi

 

Ravenna e Verona

XVI edizione


Formazione continua

Copia di Logo Centro dantesco
STUDI UMANISTICI, ARCHEOLOGIA E BENI CULTURALI

Nata per scoprire più da vicino la figura dell'Alighieri, le sue opere, il suo pensiero, la sua fortuna, propone a studiosi ed appassionati di tutto il mondo contenuti multidisciplinari e un metodo critico di approccio a significati e a valori sempre nuovi.
La solida collaborazione scientifica tra Università Cattolica, Centro Dantesco dei Frati Minori Conventuali di Ravenna e Università degli Studi di Verona assicura una formazione altamente qualificata, per offrire una comprensione profonda della complessità e della grandezza del Sommo Poeta.

Obiettivi

•  Riunire attorno alla figura di Dante specialisti italiani e stranieri per una riflessione comune sull’opera e sulla figura del Poeta.
•  Mettere in comunicazione il mondo della ricerca accademica intorno a Dante con quello degli appassionati e dei cultori di cose dantesche.

Programma

  • Da Francesca, alla “dolce serena”, a Beatrice: un itinerario dantesco
  • Pasolini e Dante
  • Per l'edizione del 'Paradiso': appunti di lavoro
  • Il Dante di Aldo Manuzio: l'avventura delle ‘Terze rime’ del 1502
  • Dante, i bambini e la “santa innocenza”
  • La terra vista dal cielo: poesia e geografia nel ‘Paradiso’ di Dante
  • Dante guarda l’arte
  • Visita alla Biblioteca Classense alla Biblioteca del Centro Dantesco OFM Conv.
  • Dante a Parigi: un viaggio tra indizi, ipotesi e fantasie
  • Il mosaico ravennate nella ‘Commedia’: itinerario dantesco
  • "Con-testualizzare" le epistole dantesche: dal microformularismo alla retorica visuale
  • Ma Dante scriveva o dettava?
  • Dante tra pagine e pellicola. Il Direttore del Film festival della Lessinia Alessandro Anderloni incontra il regista Pupi Avati
  • Il latino di Mussato (e di Dante)
  • Petrarca e Dante
  • Alle origini della tradizione illustrativa della ‘Divina Commedia’: stato degli studi e casi esemplari
  • La ‘Divina Commedia’ per bambini: tra storia e illustrazione
  • Visita ai luoghi danteschi di Verona

Vai al programma completo

Punti di forza

La collaborazione tra Università Cattolica, Università degli Studi di Verona e Centro Dantesco dei Frati Minori Conventuali di Ravenna.

La Faculty di docenti ed esperti dantisti di prestigio internazionale, in un clima di arricchimento personale e culturale, grazie allo scambio di idee, contributi ed esperienze.

L’opportunità di rimanere aggiornati sulle ultime acquisizioni e indagini nell’ambito degli Studi danteschi.
L'Attestato di partecipazione da Università Cattolica e Università degli Studi di Verona.

Info point

Per chi

La Scuola, in lingua italiana è aperta a candidati italiani o stranieri, in possesso di un'adeguata conoscenza della letteratura dantesca.

In particolare:
Iscritti a lauree triennali e magistrali
Dottorandi di ricerca, giovani ricercatori
Insegnanti di materie letterarie
Appassionati interessati ad approfondire  

Quando e dove

24-30 agosto 2022
Ravenna e Verona
Scadenza iscrizioni: 31 luglio 2022

Quanto

(Iva compresa)
€ 500: quota base
€ 400 per ex partecipanti della Scuola estiva e per iscritti ai servizi premium Community Alumni UCSC
€ 250: per studenti Università Cattolica e Università di Verona
€400: per studenti iscritti ad altri atenei e Alumni Università di Verona
€ 300: per insegnanti che partecipano alle giornate previste in una delle due sedi
Finanziabile con la Carta del docente

Faculty

COMITATO SCIENTIFICO
Simona Brambilla, Università Cattolica del Sacro Cuore
Emiliano Bertin, Università Cattolica del Sacro Cuore
Edoardo Ferrarini, Università di Verona
Giuseppe Ledda, Università di Bologna
Laura Pasquini, Università di Bologna
Paolo Pellegrini, Università di Verona

DOCENTI
Edoardo Barbieri, Università Cattolica del Sacro Cuore
Marco Bartoli, Università LUMSA, Roma
Attilio Bartoli Langeli, già Università di Padova
Fabio Danelon, Università di Verona
Federica Fabbri, Università di Bologna
Edoardo Ferrarini, Università di Verona
Fabiano Fiorin, Illustratore
Giovanna Maria Gianola, Società Internazionale per lo Studio del Medioevo Latino
Marco Giola, Università degli Studi ecampus
Alessandro Ghisalberti, Società Filosofica Italiana
Benoît Grévin, CNRS-Centre de Recherches Historiques, Paris
Giuseppe Ledda, Università di Bologna
Fabrizio Lollini, Università di Bologna
Alessandro Pancheri, Università “G. D'Annunzio” di Chieti-Pescara
Laura Pasquini, Università di Bologna
Francesca Pasut, Corpus Pittura Fiorentina
Paolo Pellegrini, Università di Verona

 

 

Informazioni